Salta al contenuto principale

Cisterne per liquidi nocivi alle acque

L’ASIT è l’organo di controllo degli impianti per liquidi nocivi alle acque riconosciuto dalla CCA.

Contatto

Contatto

Daniela Bonin-Starace

Daniela Bonin-Starace

Back Office, Kundenbetreuung

daniela.bonin-starace@safetycenter.ch
Telefon: +41 44 877 62 08

Cisterne per liquidi nocivi alle acque

L’ASIT è l’organo di controllo degli impianti per liquidi nocivi alle acque riconosciuto dalla CCA.

Pertanto i compiti dell’Ispettorato delle caldaie sono i seguenti

  • aggiornamento e cura dello stato della tecnica per le cisterne in plastica e metallo;
  • controllo presso i produttori: le cisterne in plastica e in metallo e le parti dell’equipaggiamento sono conformi alle direttive tecniche?
  • supporto ai Cantoni nell’attuazione delle direttive tecniche;
  • controllo in caso di riparazioni o ristrutturazioni delle cisterne per verificare il rispetto delle direttive tecniche;
  • analisi dei danni in caso di cisterne in plastica e metallo, su incarico della CCA Svizzera, delle autorità cantonali, delle aziende o di privati; 
  • collaudi singoli di cisterne speciali in Svizzera e all’estero.