Main Content

Sorveglianza degli impianti di trasporto in condotta

La sorveglianza degli impianti di trasporto in condotta consiste nel controllo degli impianti di oleodotti e gasdotti, nonché nel controllo dell'esercente stesso.

Il constrollo degli impianti è disciplinato secondo le categorie seguenti:

 

Durante il controllo dell'esercente si verifica se l'organizzazione delle attività e le competenze dei collaboratori corrispondono o meno alleesigenze severe di un'impresa di gestione dell'impianto. In concreto svogliamo ad esempio degli esercizi di intervento, volti a verificare la capacità di reazione dell'impresa, la sua organizzazione in caso di emergenza e la collaborazione con i servizi di ermergenza esterni.

 

Oltre a ciò, si verifica regolarmente il regolamento d'esercizio.

 

Dal punto di vista pluriennale, la sorveglianza delle imprese rappresenta in media il 50% circa del nostro lavoro.