Main Content

Procedura di valutazione della conformità

L’installatore di un prodotto deve poter dimostrare che esso soddisfa requisiti di base per la sicurezza e la salute. La prova della conformità si orienta agli articoli 17 e 18 della Legge federale sugli ostacoli tecnici al commercio del 6 ottobre 1995.

Se un prodotto viene costruito secondo le norme tecniche sancite dall’articolo 6 LSPro si presuppone che esso soddisfa i requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute. 

Chi commercializza un prodotto che non soddisfa le norme tecniche di cui all’articolo 6 LSPro deve poter dimostrare che il prodotto soddisfa in un altro modo i requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute.
Laddove non siano stati definiti requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute, si deve poter dimostrare che la produzione è avvenuta secondo conoscenze e tecniche all’avanguardia.
Nel caso degli ascensori e degli impianti di trasporto i requisiti essenziali di sicurezza e di tutela della salute sono sanciti dall’Ordinanza sugli ascensori (OAsc RS 930.112) o dall’Ordinanza sulle macchine (OMacch RS 819.14). La procedura di valutazione della conformità va effettuata in conformità con l’una o l’altra ordinanza a seconda dell’ambito di competenza in cui rientra l’ascensore o l’impianto di trasporto in questione.
L’elenco seguente fornisce informazioni sulla procedura di valutazione della conformità prevista dalla legge secondo l’Ordinanza sugli ascensori e l’Ordinanza sulle macchine.

 

CONTATTO

ASIT Associazione svizzera ispezioni tecniche
Ispettorato Federale degli Ascensori
Richtistrasse 15
8304 Wallisellen
Telefono +41 44 877 62 60
Fax +41 44 877 62 61
E-Mail aufzuege@svti.ch